domenica 4 maggio 2008


Lucciole danzanti
nel magico cerchio
dove risuonano antichi canti.
Fiaccole vibranti
in questa notte di mezza estate
in cui il velo fra i Mondi diventa sottile
e le Fate tornano a danzare nella radura del bosco
intorno al Sacro Fuoco
arcane melodie e sfrenate danze risuonano
con il loro eco di Gioia e Armonia.
E domani brinderemo con sidro ed idromele
in onore dello Splendente Sole
che ci illumina e riscalda
e che la Nuova Vita fra crescere e germogliare