sabato 7 maggio 2011

fate dell' aria

Conosciute come spose del vento le fate dell'aria sono creature bellissime, dotate di grande fascino e poteri immensi.

In numerose leggende vengono descritte come splendide fanciulle dalla voce soave, in grado di incantare gli uomini con il loro canto.

Adorano trascorrere le giornate dolcemente adagiate sulle rive rocciose o sulle montagne più alte avvolte in vestiti leggeri rossi o verdi.

Se trattate con rispetto possono insegnare agli uomini a comunicare con gli animali.
La loro caratteristica principale è la capacità di trasformarsi in un baleno in terribili megere dall' enorme bocca sdentata e di scendere a valle urlando come forsennate con i capelli ispidi e arruffati e gli abiti tutti strappati.

Nei paesi di montagna sono ancora molti i contadini che temono queste imprevedibili fate che, almeno quattro volte l'anno, all'inizio di ogni stagione, corrono lungo i pendii, spaventando il bestiame e provocando pericolosi mulinelli d' aria.
L'effetto delle Sylphs è devastante per gli uomini.
Alluvioni e frane si scatenano in pochi istanti , le mandrie vengono disperse e i malcapitati che si trovano ad intralciare il cammino vengono addirittura acchiappati per i capelli e trascinati a valle.
Diventano invisibili e si divertono a baciare all'improvviso le persone che hanno intorno, provocando sorrisi e risate senza motivo.
Sono le protrettrici dei vagabondi; non li abbandonano mai e li aiutano nei momenti di difficoltà. 
Tutte le Fate che  caratterizzano questo elemento posseggono le  ali, il  loro compito è il più svariato, dal produrre la più dolce brezza al più violento uragano.
Spesso prendono le sembianze degli uccelli, o delle farfalle, le Fate dell'aria sono le più evolute tutte le altre, perché in esse si possono trovare i quattro elementi: 
Le ali, simbolo dell'aria;
 le gambe della terra;
 lo scintillio del fuoco
 ed infine la fluttuarità, simbolo dell'acqua.

Sono molto attratte dalle persone creative e molte volte regalano a loro l'ispirazione.
Le più importanti Fate dell'aria: Slyphs, Elfi Grigi, Comeles. 
L'Angelo guardiano di questo elemento è RAFFAELE. I segni sono GEMELLI, BILANCIA ed ACQUARIO. 
Le Fate dell'aria sono le più eteree di tutte, esse proteggono il libero pensiero, l'intelligenza  e l'individualità.
Sono fate che viaggiano molto, curiose e molto amichevoli, sono le fate che più amano aiutare le persone in difficoltà.
Si muovono sospinte dai venti, come cristalli di neve... Spesso collaborano con le fate dell'acqua, a cui sono legate  profondamente.

6 commenti:

Rosa ha detto...

ciao Minnie carine le fatine, purche' non si trasformino in megere:) grazie della descrizione, buon week end, auguroni a presto rosa

Pam♥ ha detto...

è sempre bellissimo il tuo blog, passerei ore a leggere e a perdermi nelle foto, mi sento quasi a casa, baci

Rosita ha detto...

che bello l'abito di quella fata con il merletto......complimenti per tutte le foto e le notizie e i racconti...ma come faiiii
baciiii

♥ Antonella ♥ ha detto...

Ciao Minnie, passare in questo blog, per me è come entrare nel mondo fantastico, dove mi perderei volentieri, un posto che mi rilassa e mi fa dimenticare per un po' la realtà con tutti i suoi problemi. Queste immagini sono stupende!!!
Un abbraccio e a presto!
http://myshabbydreams-antonella.blogspot.com/

Erica ha detto...

che belle le immagini e la musica!!

Selenia ha detto...

ciao è molto bello qui e lke immagini sono bellissime baciiiii
a presto
laportadeisognidiselenia.blogspot.it