giovedì 3 dicembre 2009


Nelle giornata più fredde d'inverno, quando la neve immacolata colora di bianco tutti i paesi, le campagne e le montagne, si possono scorgere le alate signore dei ghiacci. Bellissime, molto alte, hanno capelli lunghi, gli occhi cambiano colore e diventano blu-ghiaccio in presenza della neve, le ampi ali sono a forma di foglie.

Dolcissime il loro sguardo emana chiarore e purezza come la neve di cui sono le padrone.

Il messaggio che ci portano è il rispetto per la natura e la purezza dell'anima che ogni uomo e ogni donna devono saper coltivare nei loro cuori.

Nessun commento: