mercoledì 15 settembre 2010

Di tutto il mondo fantastico, quello degli Elfi è sicuramente il popolo più bello.

 
Occhi a mandorla, lineamenti affilati, orecchie a punta hanno grazia, intelligenza e armonia spirituale.


Romantiche creature di luce, popolo di Dana, sono i custodi della natura compito affidatogli dalla stessa Dea Madre della Terra.


Vivono in comunità con un Re o una Regina che li governa.


Traggono l'essenza dai quattro spiriti elementali e grazie a questi si differenziano.

Gli Elfi d'aria sono piccoli, fluttuanti, capriccioso e con la carnagione quasi trasparente.



Corrono spesso in aiuto degli adolescenti presentandosi sotto forma di vapore producendo loro affascinanti sentimenti d'amore.
Obbediscono ad una regina chiamata Sovrana Bianca.



Gli Elfi dell'acqua sono un po' più grandi abitano le conchiglie vuote delle spiagge,
nel fango di fiumi e torrenti, nei fondali di acque stagnanti.


Sono sottoposti alla Regina Domitilla simile ad una ninfea.



Gli Elfi della terra somigliano ai nani ma sono molto più aggraziati. Pelle pallida e luminosa.


Connessi al culto dei defunti, svolgono la funzione di accompagnatori d'anime nell'aldilà.
Indossano una cintura magica per diventare invisibili e sono sotto il sovrano Erlkoening.



Gli Elfi del fuoco sono i più simili agli umani.
Dotati di intelligenza superiore e sorprendenti capacità magiche, hanno capelli luminosissimi biondo oro.


Alleati naturali delle fate e i più benevoli con l'uomo.
Suddivisi in caste, obbediscono ad un sovrano bambino che abita in un "castello di luce" che può rendere i suoi sudditi visibili all'uomo.

1 commento:

Rosa ha detto...

Ciao Minnie spero tutto bene, grazie per questo post e per le bellissime immagini, sono delle creature particolari, vederle e' un piacere per gli occhi, ci fanno fantasticare, grazie bella a presto buona giornata bci rosa